Carlo Coccoli – Via da Bengasi: Una storia dimenticata troppo presto (2009) – maRAPcana

Carlo Coccoli – Via da Bengasi: Una storia dimenticata troppo presto (2009)

 

 

FORMATO : EPUB
Carlo Coccoli – Via da Bengasi: Una storia dimenticata troppo presto (2009)

Maggio 1930. Il giovane tenente Marco Alessandri sbarca a Bengasi per svolgere il servizio militare. Ha scelto lui volontariamente questa destinazione un po’ per spirito di avventura un po’ per sfuggire ad una famiglia della buona borghesia romana che lo sta opprimendo dolcemente. E’ convinto – come lo sono quasi tutti i suoi concittadini di allora – che in Libia gli italiani stiano portando pace, civiltà e progresso lottando contro pochi selvaggi barbari che ancora si oppongono a questo luminoso destino.
Ma la verità è molto diversa da questa visione propagandistica e ben presto Marco se ne renderà conto. Forse i selvaggi non sono poi più barbari degli stessi italiani e forse la guerra, in qualsiasi modo si combatta, in qualsiasi situazione e in qualsiasi paese, non può mai essere nè buona nè giusta.
L’amore per una ragazza coraggiosa e fuori dagli schemi per una società dagli orizzonti ristretti quale era quella della colonia italiana negli anni trenta, gli apre completamente gli occhi e la mente fino a fargli comprendere che la verità spesso è molto diversa da quello che sembra e da quello che fa comodo credere.
Una storia d’amore tormentata e drammatica sullo sfondo di una delle pagine più buie e dimenticate della nostra storia: la riconquista italiana della Libia negli anni trenta.

 

EASYBYTEZ
BACKIN

Loading...
 Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
Per trovarci sempre online, anche in caso di oscuramento, salva il link a questo indirizzo: Marapcana.unblocked.mx